confrontare


molteplici possibili
a


Alfa Romeo, costruttore F1

dati generali

Swiss

Acquista la merce Alfa Romeo Acquista la merce Alfa Romeo

statistiche

10 (2.1%)
2 (0.2%)
11 (2.3%)
2 (12.5%)
1 (6.3%)
1st
16
475
461
360 (0.4 media punti per gara)
2 (0.4%)
166 (17.5%)
1950 British Grand Prix
2023 Abu Dhabi Grand Prix

circa Alfa Romeo

Alfa Romeo participated in Formula One, as both a constructor and engine supplier, from 1950 to 1988.


fonte: Wikipedia

stagioni

1950, 1951, 1963, 1965, 1979, 1980, 1981, 1982, 1983, 1984, 1985, 2019, 2020, 2021, 2022, 2023,

posizioni di finitura

posizioni in griglia

campionati piloti

1 Nino Farina stagione
2 Juan Fangio stagione

campionati costruttori

1 stagione

conducenti che hanno guidato per Alfa Romeo

# pilota
1 Nino Farina
2 Luigi Fagioli
3 Reg Parnell
4 Juan Fangio
5 Piero Taruffi
6 Consalvo Sanesi
7 Toulo de Graffenried
8 Felice Bonetto
9 Paul Pietsch
10 Peter de Klerk
11 Bruno Giacomelli
12 Vittorio Brambilla
13 Patrick Depailler
14 Andrea de Cesaris
15 Mario Andretti
16 Mauro Baldi
17 Eddie Cheever
18 Riccardo Patrese
19 Kimi Räikkönen RAI
20 Antonio Giovinazzi GIO
21 Robert Kubica KUB
22 Valtteri Bottas BOT
23 Guanyu Zhou ZHO

Alfa Romeo notizia

Nella splendida Great Hall del Guildhall di Londra, un castello inglese risalente al XV secolo, Sauber apre l'interludio che separa l'era Alfa Romeo da quella Audi con la presentazione della C44, la prima monoposto del team Stake Formula 1 Team Kick che avrà il compito di fare da Caronte, traghettare la squadra verso i 4 anelli a partire dal 2024.La C44 ha perso i veli che la coprivano questa ...Continua a leggere

continuare a leggere

Il weekend di Abu Dhabi coinciderà con la conclusione della partnership tra Alfa Romeo ed il team Sauber. L’operazione, geniale sul fronte del marketing, prese il via nel 2018 per volere dell’allora presidente Sergio Marchionne, che introdusse un modello di business del tutto innovativo per la Formula 1. Sei anni dopo l’operazione si è conclusa a causa dell’acquisto del team svizzero da ...Continua a leggere

continuare a leggere

La Sauber sta per chiudere il ciclo Alfa Romeo, in attesa di iniziare la sua trasformazione in Audi. La squadra di Hinwil ha mantenuto la livrea di Las Vegas, ma non ha rinunciato a portare le ultime novità tecniche che sono state introdotte nella parte anteriore.Il direttore tecnico, James Key, arrivato a fine estate dalla McLaren, ha cominciato a mettere mano al concetto della C43, portando ...Continua a leggere

continuare a leggere

Cambiare strada prendendo quella opposta è inevitabile. Alfa Romeo Racing, che dal prossimo anno tornerà a chiamarsi Sauber in attesa di cambiare di nuovo nome nel 2026 con l'arrivo di Audi, non ha altra scelta.Il Mondiale 2023 di Formula 1 si appresta a vivere gli ultimi 2 appuntamenti dell'anno, ovvero il Gran Premio di Las Vegas e quello di Abu Dhabi, con il team svizzero che occupa ...Continua a leggere

continuare a leggere

Una grande occasione sprecata. Alfa Romeo torna a casa dall'America con un doppio ritiro al Gran Premio del Brasile, in una gara che aveva presentato tutti i crismi per essere il perfetto palcoscenico per un arrivo a punti e rilanciarsi nella lotta per l'ottavo posto nel Mondiale Costruttori.Lo scenario peggiore, per il team di Hinwil, si è verificato proprio al Carlos Pace di San Paolo del ...Continua a leggere

continuare a leggere

Ancor prima di arrivare in Messico, Alfa Romeo aveva messo gli occhi sulla diciannovesima tappa del mondiale come una delle più adatte ad estrarre il potenziale della C43, date alcune caratteristiche sulla carta favorevoli alla monoposto. In primis perché la vettura della squadra di Hinwil tende a prediligere curve a bassa e media velocità e, in secondo luogo, perché l’asfalto del tracciato ...Continua a leggere

continuare a leggere

L’Alfa Romeo, rinfrancata dai sei punti conquistati in Qatar, ha messo nell’obiettivo il settimo posto nel mondiale Costruttori che è controllato dalla Williams con sette lunghezze di vantaggio. A Lusuail per la prima volta nella stagione 2023 i due piloti hanno concluso il GP entrambi nella top 10, alimentando la speranza della squadra elvetica di riuscire nell’aggancio nelle prossime ...Continua a leggere

continuare a leggere

Fra le poche squadre che hanno portato qualcosa di nuovo dal punto di vista tecnico c’è l’Alfa Romeo che non riesce a estrarre completamente il potenziale che è contenuto nella C43: anche a Lusail la squadra di Hinwil ha introdotto una novità nel retrotreno, conformandosi a una scelta che altre squadre aveva fatto nei Gran Premi precedenti.Sulle monoposto di Valtteri Bottas e Guanyu Zhou a ...Continua a leggere

continuare a leggere

Durante il fine settimana del Gran Premio di Singapore, Alfa Romeo ha introdotto un sostanzioso pacchetto di aggiornamenti, tra cui un nuovo fondo che avrebbe dovuto mostrare significativi miglioramenti nelle curve ad alta velocità.Tuttavia, né a Marina Bay né in Giappone il team è riuscito a conquistare un punto utile per la lotta in classifica costruttori, dove attualmente si trova al nono ...Continua a leggere

continuare a leggere

Il fine settimana di Singapore non ha portato grandi soddisfazioni in casa Alfa Romeo. Nonostante la squadra fosse consapevole che il tracciato asiatico avrebbe potuto mettere in difficoltà la C43 a causa delle numerose sconnessioni dell’asfalto, allo stesso tempo non ha nascosto che il weekend si sia rivelato più difficile di quanto inizialmente previsto.Analizzando i dati al termine delle ...Continua a leggere

continuare a leggere

L’Alfa Romeo ha confermato che sarà al via della prossima stagione con l’attuale formazione piloti. Se nel caso di Valtteri Bottas è tutto già programmato da tempo (avendo un contratto con scadenza a fine 2024) per quanto riguarda Zhou Guanyu si tratta dell’annuncio ufficiale che conferma la sua presenza nel team di Hinwil per la terza stagione consecutiva.Un rinnovo non scontato, quello ...Continua a leggere

continuare a leggere

Alfa Romeo è tornata a prendere punti dopo 6 gare dall'ultima volta, ossia dal Gran Premio del Canada, e lo ha fatto nella sua gara di casa, a Monza, davanti ai suoi tifosi.Una bella notizia, funestata però dalla presa di coscienza di aver visto scappare la Williams nel Mondiale Costruttori grazie ai 10 punti portati a casa dal team di Grove tra Zandvoort e la gara brianzola.Williams, grazie al ...Continua a leggere

continuare a leggere

Alfa Romeo Racing si appresta a prendere parte all'ultimo Gran Premio d'Italia di Formula 1 prima di lasciare Sauber e diventare partner del team Haas F1 a partire dalla prossima stagione.Il marchio che fa parte del Gruppo Stellantis ha deciso di adottare una livrea speciale, in cui spicca il colore rosso Alfa Romeo e il tricolore italiano, per celebrare il lancio della sua ultima fuori serie, la ...Continua a leggere

continuare a leggere

Il Gran Premio d'Olanda dell'Alfa Romeo è stato un continuo avvicendarsi di emozioni, tra la possibilità di puntare ai punti e le difficoltà legate a degli episodi che hanno definitivamente spento ogni minima speranza.Infatti, già durante il giro di formazione, Valtteri Bottas aveva suggerito al team di passare alla gomma intermedia, andando ad anticipare i rivali. Tuttavia, la squadra di ...Continua a leggere

continuare a leggere

Dopo l’annuncio della Haas, che ha confermato il tandem Hulkenberg-Magnussen al via del mondiale 2024, sono ancora tre i sedili per i quali manca un annuncio ufficiale. Tra Guanyu Zhou e l’Alfa Romeo il rinnovo è tutt’altro che scontato e, al momento, le possibilità che il ventiquattrenne cinese possa disputare la sua terza stagione in Formula 1 sono tutt’altro che certe.Zhou è ...Continua a leggere

continuare a leggere

Alfa Romeo non si presenterà a Zandvoort con grandi novità tecniche, che dovrebbero invece arrivare per l’appuntamento di Monza e, in un secondo momento, attorno al Gran Premio del Giappone. Tuttavia, in occasione dell’appuntamento olandese, la squadra di Hinwil si presenterà con una livrea celebrativa realizzata in collaborazione con l’artista Boogie.Una partnership già annunciata ancor ...Continua a leggere

continuare a leggere

Alfa Romeo resterà in Formula 1. Al termine di questa stagione terminerà l’accordo siglato con la Sauber nel novembre del 2017, una partnership voluta dall’allora presidente Sergio Marchionne per rafforzare lo spirito sportivo della casa del Biscione.L’operazione si è confermata ottima, garantendo ad Alfa Romeo una grande visibilità senza gli ingenti investimenti necessari per una ...Continua a leggere

continuare a leggere

Alfa Romeo Racing si presenterà a Spa-Francorchamps, sede dell'ultimo appuntamento di Formula 1 prima della pausa estiva, con una livrea speciale per celebrare la sua partnership con Kick, gigante nel settore dello streaming.Le C43 di Valtteri Bottas e Guan Yu Zhou si presenteranno in Belgio con la livrea che, per la maggior parte, sarà uguale a quella utilizzata sino a oggi, ma ci saranno ...Continua a leggere

continuare a leggere

Al termine delle qualifiche, Charles Leclerc ha ammesso il suo stupore nel vedere l’Alfa Romeo concludere in quinta posizione ed ha rivelato che, quantomeno inizialmente, non aveva creduto alle simulazioni realizzate dalla Ferrari che vedevano il team del Biscione competitivo sul giro secco.Tuttavia, in casa Alfa Romeo regnava un certo ottimismo in vista del sabato, tanto che entrambi i piloti ...Continua a leggere

continuare a leggere

La sfida a centro gruppo è sempre più serrata in Formula 1, con tanti team che si contendono un posto utile a conquistare gli ultimi punti della top ten. In Austria McLaren si è presentata con un sostanzioso pacchetto di novità tecniche che, unite all'ottimo feeling che Lando Norris ha con il tracciato del Red Bull Ring, hanno permesso alla squadra di Woking di ben figurare e conquistare un ...Continua a leggere

continuare a leggere

Come è noto da tempo l’Alfa Romeo concluderà la partnership con Sauber al termine di questa stagione. La collaborazione (iniziata nel 2018) è arrivata al termine dopo la cessione della squadra svizzera all’Audi, che entrerà ufficialmente in scena nel 2026.
Alfa Romeo sta da tempo valutando iniziative alternative, e da molti mesi è in atto uno studio per valutare l’ingresso nel WEC ...Continua a leggere

continuare a leggere

Durante questo fine settimana, la Formula 1 tornerà in azione in occasione del Gran Premio del Canada, uno degli appuntamenti ormai quasi “classici” della stagione. Per Alfa Romeo, che ha spesso puntato su piste più tortuose per andare a punti, sarà un’occasione per tentare di puntare alla top ten e riscattare un avvio di stagione che non ha riservato grandissime occasioni, specialmente ...Continua a leggere

continuare a leggere

Alfa Romeo, anche se sarebbe più corretto parlare di Sauber, ha annunciato questa mattina un importante ingaggio per il presente, ma, soprattutto, per il futuro in Formula 1, ovvero l'arrivo a Hinwil di James Key.
L'ingegnere, che attualmente sta osservando il periodo di gardening leave, inizierà a lavorare con il team svizzero a partire dal 1 settembre di quest'anno, assumendo il ruolo di ...Continua a leggere

continuare a leggere

L'Alfa Romeo terminerà il suo attuale accordo come title sponsor con la Sauber alla fine di questa stagione e non ha ancora deciso se continuare o meno la sua partecizione in F1.
Al Gran Premio di Monaco, un incontro tra il capo del team Haas, Guenther Steiner, e l'amministratore delegato dell'Alfa Romeo, Jean-Philippe Imparato, ha fatto pensare che il team e la Casa italiano fossero pronti ad ...Continua a leggere

continuare a leggere

L’Alfa Romeo per il terzo GP di fila non è andata a punti: un obiettivo mancato in quattro appuntamenti dei sei disputati. La squadra di Hinwil è ottava nella classifica del mondiale Costruttori e le prestazioni di Valtteri Bottas e Guanyu Zhou non sono certo in linea con le aspettative della Casa del Biscione.
A Monte Carlo il team diretto da Alessandro Alunni Bravi ha portato un pacchetto ...Continua a leggere

continuare a leggere

Link to or share this page

condividere o salvare

Alfa Romeo, costruttore F1

Mezzi di comunicazione sociale


Copia link

basta fare clic sul collegamento e quindi copiarlo in modo da poterlo utilizzare su un altro sito Web.